INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
La informiamo che, ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (di seguito “Regolamento”), ed in relazione alle
norme di tutela della Privacy dei Dati Personali, il trattamento delle informazioni che La riguardano, sarà
improntato da Studio Pilla (di seguito “Titolare del Trattamento” o “Titolare”) ai principi di correttezza,
liceità e trasparenza, tutelando la Vostra riservatezza e i Vostri diritti.
Ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento, Le forniamo quindi le seguenti informazioni:
IDENTITÀ E DATI DI CONTATTO DEL TITOLARE DEL TRATTAMENTO
Il Titolare del trattamento è: Studio Pilla
La Sede presso cui avviene il trattamento è: Via Crispi, 6 – Firenze
FINALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO
Il Trattamento dei Dati è finalizzato unicamente:
a) alla corretta e completa esecuzione dell’incarico professionale ricevuto, sia in ambito giudiziale che in
ambito stragiudiziale;
b) all’invio di circolari, informative o comunque all’iscrizione alla newsletter predisposta dal Titolare.
Il trattamento sarà effettuato nel caso a) sulla base del conferimento volontario di tali indispensabile per
l’esecuzione del contratto, mentre nei casi b) sulla base di un consenso esplicito, richiesto ed acquisito.
CATEGORIE DI DATI PERSONALI TRATTATI
I Dati Personali trattati possono essere ricondotti alle macrocategorie di dati identificativi, dati soggetti a
trattamento speciale (dati sensibili), nonché tutte quelle tipologie di dati particolari dei quali il Titolare
potrebbe venire a conoscenza per il raggiungimento della finalità di cui al punto 3.a della presente
informativa.
MODALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI
Il trattamento dei Dati Personali avverrà mediante strumenti manuali, informatici o telematici, idonei a
garantirne la sicurezza e la riservatezza e verrà eseguito da personale debitamente istruito al rispetto della
Normativa Applicabile. Vi informiamo inoltre che i Dati Personali a Voi riferibili, saranno trattati nel rispetto
delle modalità indicate dal Regolamento, i quali prevedono, tra l’altro, che i dati stessi siano:

  • trattati in modo lecito e secondo correttezza;
  • raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi;
  • esatti e, se necessario, aggiornati;
  • pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle formalità del trattamento;
  • conservati in una forma che consenta l’identificazione dell’interessato per un periodo di tempo non
    superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono raccolti o successivamente trattati;
  • trattati secondo procedure univoche stabilite da una unica autorità di controllo (“Lead Authority”),
    identificata con riferimento allo Stato presso il quale il Titolare ha la sede principale.
    Inoltre i processi aziendali del Titolare garantiscono la riservatezza e la sicurezza delle informazioni e la
    loro conservazione nel rispetto delle prescrizioni legislative e delle misure di sicurezza richieste.
    AMBITO DI COMUNICAZIONE DEI DATI PERSONALI
    I Dati Trattati possono essere comunicati per le finalità di cui al punto 3 a collaboratori e consulenti esterni,
    soggetti operanti nel settore giudiziario, alle controparti e relativi difensori, a collegi di arbitri, a società e/o
    professionisti che effettuano attività specialistica di traduzione e/o elaborazione dati e, in genere, a tutti
    quei soggetti pubblici e privati cui la comunicazione sia necessaria per il corretto adempimento delle finalità
    indicate nel punto 3. La mancanza di dette comunicazioni, pertanto, potrebbe comportare l’oggettiva
    impossibilità per il Titolare di osservare obblighi di legge connessi allo svolgimento del rapporto
    contrattuale.
    I soggetti che potranno avere accesso ai dati conferiti, esclusivamente per esigenze di collaborazione
    finalizzata alla tutela dei diritti dell’interessato, o che riceveranno i dati avranno l’obbligo di adottare
    modalità consone secondo quanto previsto dagli artt. 5 e 6 del Regolamento (cfr. p.to 5 della presente
    informativa) e dal Codice di deontologia professionale (Dottori Commercialisti).
    PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI (CRITERI DI DETERMINAZIONE)
    I Dati sono trattati e conservati per il tempo richiesto dalle finalità per le quali sono stati raccolti.
    Pertanto:
    I Dati Personali raccolti per scopi collegati all’esecuzione di un contratto tra il Titolare e l’interessato saranno
    trattenuti sino a quando sia completata l’esecuzione di tale contratto;
    I Dati Personali raccolti per finalità riconducibili all’interesse legittimo del Titolare saranno trattenuti sino al
    soddisfacimento di tale interesse. L’Utente può ottenere ulteriori informazioni in merito all’interesse
    legittimo perseguito dal Titolare contattando il Titolare o il Responsabile della Protezione dei Dati Personali.
    Si evidenzia che il Titolare potrebbe essere obbligato a conservare i Dati Personali per un periodo più lungo,
    in ottemperanza ad un obbligo di legge o per ordine di un’autorità. Al termine del periodo di conservazioni
    i Dati Personali saranno cancellati. Pertanto, allo spirare di tale termine il diritto di accesso, cancellazione,
    rettificazione ed il diritto alla portabilità dei Dati non potranno più essere esercitati.
    DIRITTI RICONOSCIUTI
    La Normativa Applicabile riconosce agli utenti una serie di diritti tra cui, a mero titolo esemplificativo, il
    diritto:
    (i) di accedere ai propri Dati Personali;
    (ii) di chiederne la rettifica;
    (iii) di richiedere l’aggiornamento e la cancellazione dei propri dati, se incompleti, erronei o raccolti in
    violazione della legge;
    (iv) di chiedere che il trattamento sia limitato ad una parte delle informazioni che li riguardano;
    (v) di trasmettere agli stessi o a terzi da questi indicati le informazioni che la riguardano (c.d. “portabilità
    dei dati”);
    (vi) di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi (anche in parte);
    (vii) di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento mediante richiesta scritta rivolta senza formalità
    al Responsabile della Protezione dei dati personali al seguente indirizzo e-mail: privacy@maisto.it.
    Il Titolare ricorda che, laddove il riscontro alle richieste non possa essere stato considerato soddisfacente,
    l’utente potrà rivolgersi e proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali
    (www.garanteprivacy.it) nei modi previsti dalla Normativa Applicabile.
Informazioni

Potete contattarci in qualsiasi momento ,saremo lieti di rispondervi al più presto possibile.

Not readable? Change text. captcha txt